Guida al montaggio del sottopensile Back /

I vantaggi del pannello sottopensile Back sono molti e facili da intuire. Questo sottopensile è una valida alternativa a mensole e vani a giorno, permette di organizzare la cucina sgombrando il piano da lavoro, sfrutta completamente lo spazio compreso tra top e pensile, e infine è semplicissimo da montare.

Materiale fornito

  • viti da muro da 4x38 mm
  • tasselli

Strumenti necessari

  • 1 trapano
  • 1 cacciavite a croce

Montaggio

La prima cosa da fare prima di iniziare a fare i fori, è definire correttamente dove posizionare il pannello sottopensile Back e segnare sul muro dove si devono fare i fori. A seconda delle dimensioni del pannello sono necessari sei, otto o dieci fori.

Una volta praticati i fori allo schienale della cucina, infilare leviti e i tasselli negli appositi spazi del Back e poi fare pressione contro la parete. Infine avvitare le viti al muro con il cacciavite a croce.

Agganciare gli accessori acquistati al pannello sottopensile Back secondo le proprie esigenze e preferenze.

Per maggiori informazioni è possibile scaricare la scheda di montaggio qui o contattare l’assistenza tecnica.

Precedenti

0 Commenti

Non ci sono commenti ancora, fai il primo!

Lascia un commento

I commenti devono essere approvati prima della pubblicazione